Chi siamo

La Società

La Società Dante Alighieri, Istituzione culturale italiana, fu fondata nel 1889 da un gruppo di intellettuali guidati da Giosuè Carducci e ha lo scopo statutario di promuovere la cultura e l'arte, di tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo, ravvivando altresì i legami con i connazionali all'estero.

La Società dal 2000 è equiparata per struttura e finalità alle ONLUS.

E' membro dell'EUNIC (Istituti di cultura nazionali dell'Unione Europea).

Le principali risorse dell'Istituzione sono ancora oggi umane e culturali, grazie all'apporto di circa 500 Comitati, di cui più di 400 attivi all'estero in 58 Stati di tutti i continenti, dove l'obiettivo è perseguito attraverso le Ambasciate, i Consolati, gli Istituti Italiani di Cultura da un lato e i Comitati locali della Dante Alighieri dall'altro.

”Tradizione ed innovazione – ha dichiarato il Presidente Riccardi – sono i due assi rispetto ai quali si dovrà interrogare la Dante per affrontare le sfide della diffusione della lingua e della cultura italiana nel mondo”.

I Comitati realizzano manifestazioni culturali di vario genere che spaziano dall'arte alla musica, dallo sport al cinema, dal teatro alla moda, alla letteratura alla storia.

Punto di riferimento di tutti i Comitati è la Sede Centrale, situata a Roma in Piazza di Firenze 27, nello storico e prestigioso Palazzo Firenze.

Il Gruppo Giovani

Gli studenti vincitori del Concorso “Una voce per la poesia” nella edizione del 29 maggio 2019, iscritti alla Dante, si sono riuniti formando il primo nucleo del Gruppo Giovani del Comitato, allargatosi poi a studenti Universitari. Esso è diretto dalla Presidente, secondo le norme indicate dalla Sede Centrale di Roma.
La loro opera sarà coerente con gli obiettivi statutari. Interpreteranno perciò testi letterari fondamentali per la diffusione della lingua e della cultura italiana, diffondendo le loro voci nella Città.
Coordinamento di Giovanna Iori e Carla Bazzani