Dante Alighieri, premiati gli studenti più meritevoli (gallery)

Sono stati premiati ieri nella Sala del Tricolore i giovani studenti che lo scorso anno hanno partecipato ai concorsi ma che a causa del Covid hanno potuto ricevere il riconoscimento solo ora

REGGIO EMILIA – Si è svolta ieri mattina, nella Sala del Tricolore, la solenne cerimonia di consegna dei premi della Società Dante Alighieri Comitato Provinciale di Reggio Emilia e Guastalla.

La prof. Giovanna Iori, presidente della Società Dante Alighieri
L’assessora Raffaella Curioni con gli insegnanti degli studenti premiati

Alla presenza dell’Assessora a educazione e conoscenza Raffaella Curioni, della presidente della Dante Alighieri Giovanna Iori e dello staff direttivo, sono stati premiati i giovani studenti che lo scorso anno hanno partecipato ai concorsi ma che a causa del Covid hanno potuto ricevere il riconoscimento solo ieri. Di grande qualità il livello degli elaborati degli studenti premiati, che hanno dimostrato impegno, serietà e competenza nel mettersi alla prova.

Per il concorso "Il tema più bello – premio Vanna Barbieri Tedeschi", sono stati premiati Brigitta Agnelli, del Liceo Classico Ariosto Spallanzani, Carolina Armonti, del Liceo Linguistico Gobetti di Scandiano, Giorgia Menabue dell’Istituto d’Istruzione Russell di Guastalla, Annachiara Paladino, dell’Istituto d’Istruzione Russell di Guastalla, Mattia Reggiani del Liceo S. Gregorio Magno di S. Ilario, e Camilla Castiglioni, del Liceo S. Gregorio Magno di S. Ilario.

Per il Concorso "Una voce per la Poesia – premio Marta Spallanzani" sono state premiate Trinh Hong Ngoc, del Liceo R.Corso di Correggio, Caiazzo Lucia, del Liceo Classico Scientifico Ariosto – Spallanzani, Favara Agnese, del Liceo R.Corso di Correggio, Vezzani Michelle, del Liceo R.Corso di Correggio, Minà Sara, del Liceo Classico Scientifico Ariosto Spallanzani.

Per il Concorso "Hotel Astoria Mercure – Premio famiglia Lombardini" riservato al miglior studente dell’ultimo anno dell’Istituto Alberghiero Motti, è stata premiata Vanessa Ferrigno, della classe 5ª A per il settore sala.

Gii sponsor dei concorsi con Raffaella Curioni e le responsabili della Società Dante Alighieri

Per il concorso "Il gioco serio dell’aforisma – Premio Edmea Aldegarda Sorrivi", è stata premiata Laura Chiara Medici, dell’Istituto Liceale Matilde di Canossa. A consegnare il premio Karol Katner, nipote della compianta e indimenticabile Mea, presidente e anima per 40 anni della Dante Alighieri reggiana.

Per il Concorso "Le menti donate alla scienza – Premio Fondazione Manodori", riservato agli studenti della provincia reggiana classificatisi nelle prove di selezione per le Olimpiadi di Chimica, Fisica e Matematica, con il contributo della Fondazione Manodori, sono stati premiati: Daniele De Pietri del Liceo Classico Ariosto Spallanzani (Olimpiadi di matematica), Matteo Bigliardi del Liceo Scientifico Moro (per le olimpiadi di chimica) e Lorenzo Nasi, dell’Istituto d’istruzione Blaise Pascal (per le olimpiadi di fisica). A consegnare il premio il prof. Luigi Grasselli.

 

Fonte Stampa Reggiana del 16 Dicembre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.